04/05/2014 NEWS  
Onore all'Orso del Gobi

Di questi tempi non è facile essere orsi, ma molto meno facile essere un orso del Gobi, uno dei mammiferi più grandi, più rari e meno conosciuti che vivono sul pianeta Terra. Ce ne sono forse non più di due o tre dozzine confinati in natura. Una specie in estinzione e minacciata che vive nel quinto più grande deserto del mondo: il deserto del Gobi, che si estende per mezzo milione di chilometri quadrati nel sud della Mongolia e della Cina settentrionale. Le temperature vanno dai 40 ° C in inverno ai 120 in estate, con appena 2-8 centimetri di precipitazioni annuali. Le tempeste di vento, con raffiche così forti da far volare una tenda lontano oltre l'orizzonte, spazzano ogni cosa giorno e notte.


Per il governo della Mongolia il 2013 doveva essere l'anno glorioso per salvare l'orso del Gobi che per il popolo mongolo rappresenta un tesoro nazionale, tanto più prezioso per la sua rarità. Qualcosa è stato fatto. Ad esempio, è stato negato il permesso ad una società di estrazione dell'oro che cercava l'accesso alla riserva protetta per la sopravvivenza dell'orso. Il governo ha respinto la richiesta. Ma stando ai fatti, non è stato compiuto alcun progresso. Anzi, nubi di tempesta oscurano l'orizzonte dell'orso del Gobi. Non solo i cambiamenti climatici e l'invasione della civiltà hanno contribuito al calo della sua popolazione, oltre alla lunghezza dei suoi cicli di fertilità, ma sopratutto il fatto che la regione è ricca di risorse minerarie. Vasti depositi di minerali, tra i quali terre rare, elementi molto utili alla società di oggi, metalli preziosi, e combustibili fossili sono stati scoperti nel Paese e in particolare nel suo deserto.


Quasi un terzo del reddito della nazione potrebbe presto provenire da una nuova enorme miniera di rame e oro. E presto potrebbe sorgere nel deserto la più grande miniera di carbone del mondo. Per molti operatori, il sospetto di enormi ricchezze minerarie è così grande che li ha indotti a chiamare questa terra " Minegolia". Qui, molte sorgenti d'acqua già contengono tracce o alti livelli di minerali naturali e metalli pesanti, come arsenico, rame, selenio e uranio. Un habitat inospitale per uno degli animali di cui uno studio genetico suggerisce che suo il lignaggio è molto antico, vicino a quello dell'orso bruno ancestrale, che per primo è sorto in Asia.


Fonte: il post della domenica

Immagine: dingo.care2.com


Fonte: il post della domenica
 

Torna alle news della categoria "NEWS"
Torna alla pagina delle news

SITI SUGGERITI

 » Newser
 » QUARTZY
 » Smithsonian magazine
 » Limes on line
 » gateway to victory...
 » barnstable patriot
 » Haaretz
 » Televideo RAI
 » Tecnologia e ambiente
 » Sustainable security
 » www.thenational.ae
 » Acqua
 »  Newspapers
Internet Public Library:
 » notizie dal Golfo
 » To day front page
 » Indian express
 » Nature world news
 » EBIBLE
 » St. Augustin
 » Kqed.org
 » ElvuxBiz
 » Global research
 » News.com.au
 » MongabayCom
 » Science world report
 » Pulse.com
 » www.greenleft
 » News10
 » Ecogeek
 » Express.co.uk
 » ifrepress
 » Reuters
 » Maktoob
 » Pravda
 » www.onlinenewspapers.com
 » www.newseum
 » TOP news
 » Gazette Times news
 » WorldWatch
 » CIA
 » GeoHive: Global Statistics
 » The sunday post.blogspot
 » Link the sunday post
 » Mappedup
 » Secret of the fed
 » Good net org
 » USA today
 » Africa journalism
 » French tribune
 » Atlas obscura
 » FOREST NEWS
 » cawater-info.
 » Science magazine
 » jn1.tv
 » allvoices.com
 » whatsonxiamen.com
 » Thinkprogress.org
 » Greenprophet
 » Nydaily news
 » Business week
 » Tribune.com
 » Oneworld
 » pbs.org
 » Onearth.org
 » .business and leadership
 » Ashden org
 » bay citizen
 » Online.WSJ
 » News Yahoo
 » Affari italiani. libero
 » Spiegel online
 » somali peacemaker
 » Money control
 » Alaska dispatch
 » ABC:AZ
 » Inter Press Service
 » Dagospia
 » ABC Article direct
 » Drudge Report
 » STATISTICHE
Statistiche popolazione mondiale
 » GLOBAL GEOGRAFIA
 » Diggita.it
 » TREE HUGGER
 » news africa
 » eenews
 » Informador
 » GIZMONDO
 » IPL.org blog
 » Reuters
 » Wikipedia
 » Voa news
 » BBC mundo

FOCUS

Sito Online di Euweb